SEZIONI NOTIZIE

FOGGIA: “VI SPIEGO L’AFFARE MONCINI E LA SITUAZIONE CON CODA”

di Gerardo De Ioanni
Vedi letture
Foto

Tanto giallorosso e tanto Benevento quest’oggi in edicola con il Corriere dello Sport. Oltre all’intervista al capitano dei sanniti Christian Maggio, sull’edizione campana del quotidiano diretto da Ivan Zazzaroni c’è anche quella al d.s. della Strega, Pasquale Foggia.

Ovviamente il tema centrale non poteva che essere il calciomercato. Dall’affare Moncini, alla querelle contrattuale con Coda, passando per il futuro dei senatori Maggio e Gori, alla ricerca del sostituto dello sfortunato Antei, sono davvero tanti gli argomenti caldi.

L’ACQUISTO DI MONCINI – “Non è un acquisto solo per il presente, parliamo di un calciatore che seguivo da un anno, da quando era a Cesena, e che si sposa bene con la nostra filosofia tecnica e societaria. C’è stata l’occasione di poter affondare il colpo e ci siamo fatti trovare pronti. Tutto fatto con logica. E l’ho pagato meno di quello che sento dire in giro. Meno di 2 milioni… La Mantia? Sì, vero. Era uno dei nomi”.

CODA – “Abbiamo fatto un’offerta al giocatore che noi riteniamo importante. Poi ogni calciatore ha un valore, sia quando compri che quando vendi. L’equilibrio finanziario è fondamentale, il calcio è un’azienda. Comunque, non vogliamo fare cose strane, se non accontentare chi vuole andar via perché non ha spazio”.

IL PROGETTO TECNICO – “Hetemaj lo volevo già l’anno scorso. Anche Caldirola e Tuia erano arrivati a zero, come Sau e Manfredini. Con il Presidente Vigorito abbiamo delineato un progetto triennale che, grazie ai calciatori, al mister e allo stesso Presidente, sembra possa essere realizzato in tempi più brevi.

Ripartire dopo una retrocessione è molo complicato, gli stimoli e la voglia di fare fanno la differenza. Il Presidente ci ha trasmesso la giusta carica. Non bisogna mai accontentarsi, Vigorito è il primo a non mollare mai. Poi quando prendi uno come Pippo Inzaghi, che è un vincente, sei già un passo in avanti. In rosa poi abbiamo la determinazione di giocatori come Maggio che avrebbero solo da perdere scendendo in serie B e invece sono dei veri trascinatori. I buoni calciatori puoi trovarli ovunque, gli uomini sono più difficili da scovare”.

BASE IMPORTANTE ANCHE PER LA A MA… - “Viola, Schiattarella ed Hetemaj la serie A l’hanno già fatta per tanti anni. Poi c’è Tello che può ricoprire tanti ruoli, Vokic che può giocare anche più avanti. Se dovessimo andare in A di qualcosa, però, ci sarà bisogno. La parola magica è progetto: noi abbiamo già una base importante”.

I SENATORI – “Maggio e Ghigo Gori saranno loro a decidere fin quando giocare…

MONTIPO’ – “E’ il nostro futuro…

GLI INVESTIMENTI NELLE STRUTTURE – “Sì, è vero. Abbiamo investito anche nelle strutture: l’Imbriani è passato dal sintetico al naturale. E poi l’Avellola per il settore giovanile. Abbiamo potenziato anche lo staff medico con il dottor Salvatori, alla Lazio per tanti anni”.

DIFENSORE CERCASI – “L’idea è quella di prendere un giocatore che completi la difesa magari sulla parte sinistra ma mi piace ragionare in prospettiva, facendo un mercato giusto per il Benevento. Abbiamo tutti atleti di proprietà. Ranieri della Fiorentina? Abbiamo la mente aperta. Intanto dico che aspettiamo Antei il prima possibile, per il suo bene e per il nostro”.

Altre notizie
Giovedì 27 Febbraio 2020
17:14 IN PRIMO PIANO CHRISTIAN MAGGIO: "A BENEVENTO SONO RINATO" 15:20 IN PRIMO PIANO BENEVENTO – SPEZIA TRA DIVIETI, DIETROFONT E UN PRINCIPIO DI CRISI ISTITUZIONALE: LA RICOSTRUZIONE 12:51 IN PRIMO PIANO Spezia, Capradossi: "Benevento schiacciasassi della B" 12:50 NEWS BENEVENTO - SPEZIA, ARBITRA VOLPI: I PRECEDENTI 10:59 NEWS PERUGIA - BENEVENTO: MODALITÀ DI ACQUISTO TAGLIANDI
Mercoledì 26 Febbraio 2020
18:48 NEWS UFFICIALE - EMERGENZA CORONAVIRUS, LA DECISIONE DELLA LEGA B: QUATTRO GARE A PORTE CHIUSE 18:26 NEWS OTTIMA NOTIZIA PER INZAGHI: KRAGL RECUPERA PER LO SPEZIA 18:03 IN PRIMO PIANO BENEVENTO-SPEZIA, LE PAROLE DEL DOPPIO EX ANTONIO SODA 16:43 IN PRIMO PIANO BENEVENTO, CALDIROLA SUONA LA CARICA: "NIENTE CALI DI TENSIONE, LA STORIA CI ASPETTA" 15:08 LE PAGELLE LIPPI: “INZAGHI E IL BENEVENTO QUASI IN A. PIPPO AVEVA QUESTA MENTALITÀ GIÀ DA CALCIATORE” 11:31 NEWS BENEVENTO - SPEZIA, LE ULTIME SULLA QUESTIONE PORTE APERTE O CHIUSE
Martedì 25 Febbraio 2020
18:42 IN PRIMO PIANO BENEVENTO, NUOVO INFORTUNIO PER TELLO: I DETTAGLI 16:16 NEWS CORONAVIRUS, IL COMUNICATO DELLA LEGA B 11:39 IN PRIMO PIANO VIGORITO A SKY SPORT: DAL SOGNO IBRA, AL FUTURO DI INZAGHI PASSANDO PER GATTUSO E MESSI 10:13 IN PRIMO PIANO BARBA: “È STATO FACILE ACCETTARE IL BENEVENTO. UN PRESIDENTE COME VIGORITO È UNA RARITÀ”
Lunedì 24 Febbraio 2020
22:29 IN PRIMO PIANO VIGORITO: “IL PREMIO PRISCO LO VOGLIO CONDIVIDERE CON TUTTA LA CITTÀ. BENEVENTO – SPEZIA A PORTE APERTE O CHIUSE? VI SPIEGO” 11:31 IN PRIMO PIANO A ORESTE VIGORITO IL PREMIO "GIUSEPPE PRISCO" ALLA LEALTÀ, CORRETTEZZA E SIMPATIA SPORTIVA
Domenica 23 Febbraio 2020
19:12 LE PAGELLE LE PAGELLE DI TB - ENTELLA - BENEVENTO 0-4: VIOLA DI CATEGORIA SUPERIORE, INSIGNE ON FIRE, SAU "IMBARAZZANTE" 12:00 SALA STAMPA VIOLA: “SE CI DIVERTIAMO NON CE N’È PER NESSUNO” 11:52 SALA STAMPA PELLIZZER: “COMPLIMENTI AL BENEVENTO, È UNA SQUADRA CHE NON PERDONA”