SEZIONI NOTIZIE

IEMMELLO: "A BENEVENTO NON C'È MAI STATO FEELING"

di Gerardo De Ioanni
Vedi letture
Foto

L’ex attaccante giallorosso Pietro Iemmello, rinato in questa prima parte di campionato agli ordini di Massimo Oddo al Perugia, con il quale ha già messo a segno sette reti in altrettante partite, si è confessato a “La Gazzetta dello Sport”. Nel corso dell’intervista Iemmello, oltre che tessere le lodi del suo attuale allenatore: “Penso che Oddo meriti la Serie A, è giovane, propositivo e cerca di dare un gioco offensivo alla squadra. Al mister piace cambiare anche durante la partita, non credo che il modulo sia fondamentale anche se avere un altro attaccante di fianco aiuta perché porta via un difensore” e illustrare le ambizioni del suo Perugia “La Serie A può arrivare perché c’è un progetto importante. La città se lo merita, il tifo è caldo. Serve anche un po’ di fortuna, questo è un campionato ancora più equilibrato del solito” si è poi soffermato sulle sue esperienze precedenti, caratterizzate da un rapporto spesso conflittuale con le varie tifoserie, tra cui evidentemente quella giallorossa: “So che avrei potuto fare di più, in certi anni mi sono perso da solo: a Benevento si aspettavano molto ma sono stato frenato da problemi fisici importanti, a Sassuolo mi sono svegliato tardi, c’ero poco con la testa, non era facile passare dalla Serie C alla A. Mi è servito come esperienza. A Benevento non c’è mai stato feeling, mentre a La Spezia volevano che restassi, ma non avrei avuto spazio e andai al Sassuolo in Serie A. Al Foggia in Serie C avevo fatto benissimo con 24 reti, ma quello (quando gli bruciarono l’auto NdR) era un momento particolare. Volevano colpire me e la società. Io ero tra i pochi rimasti in città dopo il derby col Lecce e sapevano dove abitavo. Ero il simbolo, non credo ci fosse niente di personale”.


Altre notizie
Martedì 22 Ottobre 2019
14:09 NEWS GIUDICE SPORTIVO: UN TURNO PER TELLO, AMMENDE PER VIOLA E PER IL BENEVENTO
Lunedì 21 Ottobre 2019
23:15 IN PRIMO PIANO TELLO: "QUEST'ANNO SIAMO UN VERO GRUPPO, L'ANNO SCORSO..." 23:00 IN PRIMO PIANO CODA: “LASSÙ SI STA BENISSIMO. L’ANNO SCORSO CI È SERVITO DA LEZIONE” 22:32 IN PRIMO PIANO ANCORA VIGORITO: "MI STO ALLENANDO PER RIPETERE LA CORSA DI DUE ANNI FA" 21:55 IN PRIMO PIANO VIGORITO: "IL RINNOVO DI CODA? MASSIMO È UNA PERSONA SERIA, NON ACCETTO..." 20:40 IN PRIMO PIANO VIGORITO: "PER INZAGHI NON ESISTE LA PARTITA, MA SOLO LA VITTORIA" 17:54 IN PRIMO PIANO BENEVENTO, RIPRESA LA PREPARAZIONE: TRE GLI ASSENTI, MAGGIO A PARTE E KRAGL LASCIA IL CAMPO PRIMA DEL TEMPO 14:24 IN PRIMO PIANO PESCARA, SEBASTIANI STRIGLIA LA SQUADRA: "DEVONO SVEGLIARSI TUTTI" 13:59 IN PRIMO PIANO PESCARA - BENEVENTO, CONCESSA L'INTERA CURVA SUD AI TIFOSI GIALLOROSSI: INFO E DETTAGLI 12:26 IN PRIMO PIANO DE ZERBI: "SOLO VIGORITO AL LIVELLO DI SQUINZI" 12:07 NEWS BENEVENTO, RIPRESA A PORTE APERTE PER I GIALLOROSSI 11:39 IN PRIMO PIANO SERIE B, IL BENEVENTO TENTA LA FUGA: +3 SULLE SECONDE E +4 SULLE TERZE
Domenica 20 Ottobre 2019
15:15 LE PAGELLE LE PAGELLE DI TB - BENEVENTO - PERUGIA 1-0 09:55 SALA STAMPA MONTIPÒ: “STO CERCANDO DI RIPAGARE LA FIDUCIA DELLA SOCIETA' E DEL MISTER”
Sabato 19 Ottobre 2019
22:57 SALA STAMPA ODDO: "PALLONI BUTTATI IN CAMPO, GIOCATORI A TERRA: HO VISTO COSE CHE PENSAVO DI NON VEDERE PIÙ" 22:31 SALA STAMPA VICARIO: "NON HO AVUTO LA SENSAZIONE CHE IL BENEVENTO FOSSE PIU' FORTE DI NOI" 22:15 SALA STAMPA ARMENTEROS: "ORGOGLIOSO DI QUESTA SQUADRA. VITTORIA FRUTTO DEL SACRIFICIO DI TUTTI" 22:10 SALA STAMPA INZAGHI: "COMPLIMENTI AI RAGAZZI, HANNO FATTO QUALCOSA DI STRAORDINARIO" 21:38 SALA STAMPA LETIZIA: "SIAMO MATURATI, SONO CAMBIATE TANTE COSE RISPETTO ALLA PASSATA STAGIONE" 21:30 SALA STAMPA TUIA: "POTEVAMO CHIUDERLA NEL PRIMO TEMPO, BRAVI A PORTARE A CASA I 3 PUNTI"