SEZIONI NOTIZIE

IEMMELLO: "A BENEVENTO NON C'È MAI STATO FEELING"

di Gerardo De Ioanni
Vedi letture
Foto

L’ex attaccante giallorosso Pietro Iemmello, rinato in questa prima parte di campionato agli ordini di Massimo Oddo al Perugia, con il quale ha già messo a segno sette reti in altrettante partite, si è confessato a “La Gazzetta dello Sport”. Nel corso dell’intervista Iemmello, oltre che tessere le lodi del suo attuale allenatore: “Penso che Oddo meriti la Serie A, è giovane, propositivo e cerca di dare un gioco offensivo alla squadra. Al mister piace cambiare anche durante la partita, non credo che il modulo sia fondamentale anche se avere un altro attaccante di fianco aiuta perché porta via un difensore” e illustrare le ambizioni del suo Perugia “La Serie A può arrivare perché c’è un progetto importante. La città se lo merita, il tifo è caldo. Serve anche un po’ di fortuna, questo è un campionato ancora più equilibrato del solito” si è poi soffermato sulle sue esperienze precedenti, caratterizzate da un rapporto spesso conflittuale con le varie tifoserie, tra cui evidentemente quella giallorossa: “So che avrei potuto fare di più, in certi anni mi sono perso da solo: a Benevento si aspettavano molto ma sono stato frenato da problemi fisici importanti, a Sassuolo mi sono svegliato tardi, c’ero poco con la testa, non era facile passare dalla Serie C alla A. Mi è servito come esperienza. A Benevento non c’è mai stato feeling, mentre a La Spezia volevano che restassi, ma non avrei avuto spazio e andai al Sassuolo in Serie A. Al Foggia in Serie C avevo fatto benissimo con 24 reti, ma quello (quando gli bruciarono l’auto NdR) era un momento particolare. Volevano colpire me e la società. Io ero tra i pochi rimasti in città dopo il derby col Lecce e sapevano dove abitavo. Ero il simbolo, non credo ci fosse niente di personale”.

Altre notizie
Mercoledì 27 maggio 2020
16:27 NEWS BENEVENTO, IL REPORT DELL'ALLENAMENTO ODIERNO 09:47 IN PRIMO PIANO LA BANDIERA PIÙ BELLA: IL NUOVO CONTEST DEL GRUPPO "DISTINTI CIRO VIGORITO" 00:28 IN PRIMO PIANO IL BENEVENTO È TORNATO. INZAGHI: "ABBIAMO VOGLIA DI PRENDERCI TUTTI I RECORD POSSIBILI"
Martedì 26 maggio 2020
22:56 NEWS STIPENDI NON PAGATI, DEFERITO ANCHE UN CLUB DI SERIE B 22:42 NEWS COLANTUONO: "IL BENEVENTO HA GIÀ VINTO IL CAMPIONATO, ORA..." 19:43 IN PRIMO PIANO SCHWOCH: "NON SI POTEVA NON PROMUOVERE IL BENEVENTO IN SERIE A..." 16:39 NEWS BENEVENTO, IL REPORT DELL'ALLENAMENTO DI OGGI 10:46 IN PRIMO PIANO ZOFF: "IL BENEVENTO È GIÀ IN SERIE A E MERITA DI CHIUDERE IN TRIONFO"
Lunedì 25 maggio 2020
22:47 IN PRIMO PIANO INSIGNE SOGNA LA SERIE A: "VOGLIO FAR VEDERE CHE SONO ROBERTO INSIGNE E NON IL FRATELLO DI..." 21:21 NEWS IPOTESI LLORENTE PER IL BENEVENTO, LE PAROLE DI PIPPO INZAGHI 18:56 IN PRIMO PIANO ESCLUSIVA TB – FOGGIA: “PER ME BENEVENTO RAPPRESENTA IL TOP, QUI SI PUÒ COSTRUIRE QUALCOSA DI SPECIALE” 14:57 NEWS TARRO: "CALCIO A PORTE CHIUSE? NON CAPISCO IL PERCHÈ, BASTEREBBE RISPETTARE IL METRO DI DISTANZA COME..." 11:49 NEWS VENTURA: "AI PLAY-OFF DOVREBBERO PARTECIPARE TUTTI, TRANNE IL BENEVENTO..."
Domenica 24 maggio 2020
18:04 NEWS FIGC, INVIATO A SPADAFORA IL PROTOCOLLO PER LE PARTITE 12:47 IN PRIMO PIANO INZAGHI A LA GAZZETTA DELLO SPORT: "CONOSCEVO LA FORZA DELLA SOCIETÀ E DELLA SQUADRA..." 10:51 IN PRIMO PIANO IL CLUB BENEVENTO S. GIORGIO DEL S. SCRIVE A ORESTE VIGORITO: "NOI CI SAREMO SEMPRE, GRAZIE PRESIDENTE"
Sabato 23 maggio 2020
20:03 IN PRIMO PIANO BENEVENTO, LA LETTERA DEL PRESIDENTE VIGORITO AI TIFOSI GIALLOROSSI 16:33 NEWS BENEVENTO, E' UFFICIALE: LUNEDì SI RIPRENDE. L'ESITO DEI TEST SIEROLOGICI 15:41 NEWS LA SPAGNA HA DECISO: SI TORNA IN CAMPO. ORA TOCCA ALL'ITALIA... 14:49 IN PRIMO PIANO UN SUCCESSO DA DIVIDERE CON TUTTI VOI, GRAZIE DI CUORE!