SEZIONI NOTIZIE

MONTIPO': "VOGLIAMO USCIRE DA QUESTO PERIODO NEGATIVO IL PRIMA POSSIBILE"

di Gerardo De Ioanni
Vedi letture
Foto
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il numero uno giallorosso, Lorenzo Montipo', si è concesso ai microfoni di Fantacalcio.it per una bella intervista, di cui ne riportiamo uno stralcio in seguito. Tanti i temi affrontati: dal momento - difficile - della Strega in campionato, all'assenza di pubblico negli stadi, passando per la crescita personale in alcuni fondamentali. Queste le sue parole: 

SITUAZIONE ATTUALE - "E' un momento delicato e non facile, gli allenamenti li facciamo sempre bene. Andiamo sempre a 2000 perchè vogliamo uscire da questo periodo negativo il prima possibile, per farlo bisogna passare dal campo e dagli allenamenti in primis. Cerchiamo di arrivare a dei risultati importanti nel weekend. Prima esperienza in Serie A? Ovviamente è tutto diverso rispetto alla Serie B, i ritmi in primis. Quello che mi duole più di tutti è che siamo la difesa più battuta del campionato al momento dopo 7 giornate, siamo però anche fuori dalla zona rossa e tutto sommato vuol dire che i gol li facciamo. Spero di migliorare in questo dato al passivo, anche perchè poi diventerà dura anche nella corsa salvezza".

ASSENZA DI PUBBLICO - "L'assenza del pubblico è il motivo principale. Andare a San Siro ad esempio: tra uno stadio vuoto ed uno con 80.000 persone cambia tanto. Ci sarebbe naturalmente molta più pressione, mentre adesso senza tifosi hai una leggera pressione in meno, specie quando ti ritrovi dinanzi a momenti decisivi. Non dico che sia un clima amichevole vista l'importanza delle partite che giochiamo, ma sicuramente c'è meno pressione. Fin qui è un fattore principale".

MIGLIORAMENTI - "Io voglio sicuramente migliorare nella gestione con i piedi, il portiere moderno deve giocare bene con i piedi. Per me è una cosa nuova quasi e va migliorata assolutamente. La Serie A non aspetta". 

Altre notizie
Giovedì 21 gennaio 2021
19:12 NEWS H24 VIRTUAL MATCH: ECCO LA SIMULAZIONE DI BENEVENTO-TORINO
Martedì 19 gennaio 2021
14:23 AL MICROSCOPIO di A.Ciullo CROTONE-BENEVENTO: EPISODIO 18
Lunedì 18 gennaio 2021
14:41 A MENTE FREDDA di D.Piro A MENTE FREDDA… CROTONE-BENEVENTO 08:49 IL PUNTO di M.Mulè I GIALLOROSSI “IN RISERVA” DA TROPPE SETTIMANE PERDONO UN ALTRO SCONTRO DIRETTO: URGONO RINFORZI!
Domenica 17 gennaio 2021
18:29 CAMPIONATO CROTONE-BENEVENTO 4-1: GIALLOROSSI TRAMORTITI
PUBBLICITÀ
18:13 SALA STAMPA STROPPA DOPO CROTONE-BENEVENTO:"Oggi era difficile, siamo vivi e stiamo accorciando sulle altre" 18:08 SALA STAMPA INZAGHI DOPO CROTONE-BENEVENTO:"Partita difficile da commentare, pensiamo già al Torino" 17:38 SALA STAMPA I.FALQUE DOPO CROTONE-BENEVENTO:"Contento per il rientro ed il gol, contro il Torino se serve sono pronto" 17:28 SALA STAMPA CALDIROLA DOPO CROTONE-BENEVENTO:"Bisogna essere più cinici e attenti. Contento per il ritorno in campo"
Sabato 16 gennaio 2021
09:09 NEWS H24 PRONTI PER CROTONE-BENEVENTO? NOI L'ABBIAMO GIA' GIOCATA IN "VIRTUAL MATCH"
Giovedì 14 gennaio 2021
13:08 NEWS H24 LA LEGA DI SERIE A CI PROVA: STADI APERTI AI VACCINATI
Domenica 10 gennaio 2021
13:15 LE PAGELLE LE PAGELLE DI BENEVENTO-ATALANTA: MONTIPO', IMPROTA E SAU I MIGLIORI, BUON ESORDIO DI PASTINA, 10:50 IL PUNTO di M.Mulè Benevento Calcio, con l'Atalanta sconfitta assolutamente preventivabile: ma non cambia l'obiettivo dei giallorossi
Sabato 09 gennaio 2021
17:59 SALA STAMPA INZAGHI DOPO BENEVENTO-ATALANTA:"Siamo stati in partita anche in emergenza, adesso ce la giocheremo al massimo a Crotone" 17:43 CAMPIONATO BENEVENTO-ATALANTA 1-4:NON BASTA IL CUORE AD UN BENEVENTO RIMANEGGIATO 17:34 SALA STAMPA BARBA DOPO ATALANTA-BENEVENTO:"Brucia sempre perdere, testa già a domenica" 17:31 SALA STAMPA GASPERINI DOPO BENEVENTO-ATALANTA:"Abbiamo la determinazione giusta per fare bene anche in campionato" 17:20 SALA STAMPA PASTINA DOPO BENEVENTO-ATALANTA:"Dedico esordio e assist a mio fratello, ringrazio Inzaghi" 11:28 NEWS H24 BENEVENTO-ATALANTA: Probabili formazioni, quote e possibile risultato 11:26 NEWS H24 GASPERINI PRE-BENEVENTO:"Sei vittorie per una neopromossa sono tante"