SEZIONI NOTIZIE

INZAGHI: "PERDERE DISPIACE SEMPRE MA VINCERE CON 7 GIORNATE D'ANTICIPO..."

di Gerardo De Ioanni
Vedi letture
Foto

La prima sconfitta casalinga stagionale non ha tolto il sorriso a Pippo Inzaghi che, ai microfoni di Ottochannel nel post partita contro il Chievo, ha ricordato quanto di buono fatto quest'anno dal suo Benevento: "Dispiace per la sconfitta, ci abbiamo provato fino alla fine ma la palla non è voluta entrare. Abbiamo messo tanti calciatori giovani in campo e questo è molto importante. I giovani ci stanno dando una grande mano perché mancano 6/7 titolari e non sembra. Perdere non piace mai ma ci sta. A questa squadra proprio non posso dire nulla. Chiaramente vincere sette giornate prima il campionato ti fa perdere un po' di determinazione. E' un mese e mezzo che siamo in A. Sono contento per questi ragazzi, per il Presidente e il direttore".

IL RAPPORTO CON VIGORITO E FOGGIA - "Il rapporto che si è creato tra di noi è davvero bello. Qui si respira un'aria di casa. Ho trovato a Benevento un affetto incredibile. Il Presidente si merita tutto il meglio possibile per quanto fatto da imprenditore e da massimo dirigente giallorosso. Il paragone con Berlusconi? Sono due imprenditori di grande successo: hanno modi differenti di fare. Devo dire che col Presidente Vigorito ho un rapporto straordinario perché si fida di noi e del nostro lavoro e non chiede mai. A me questa fiducia fa molto piacere. Per me è una grande soddisfazione quanto fatto".

SERIE A - "In Serie A affronteremo delle difficoltà ma come una vera famiglia lo faremo nel migliore dei modi e le supereremo".

SUL NUOVO ACQUISTO GLIK - "Glik era la nostra prima scelta. Facevo fatica a pensare che ce l'avremmo fatta a prenderlo. Invece il Presidente e il Direttore hanno fatto un gran lavoro. Dal primo giorno ha subito mostrato una gran voglia di venire da noi. E' un gran colpo: era il capitan
o del Monaco e della Polonia
".

Altre notizie
Giovedì 21 gennaio 2021
19:12 NEWS H24 VIRTUAL MATCH: ECCO LA SIMULAZIONE DI BENEVENTO-TORINO
Martedì 19 gennaio 2021
14:23 AL MICROSCOPIO di A.Ciullo CROTONE-BENEVENTO: EPISODIO 18
Lunedì 18 gennaio 2021
14:41 A MENTE FREDDA di D.Piro A MENTE FREDDA… CROTONE-BENEVENTO 08:49 IL PUNTO di M.Mulè I GIALLOROSSI “IN RISERVA” DA TROPPE SETTIMANE PERDONO UN ALTRO SCONTRO DIRETTO: URGONO RINFORZI!
Domenica 17 gennaio 2021
18:29 CAMPIONATO CROTONE-BENEVENTO 4-1: GIALLOROSSI TRAMORTITI
PUBBLICITÀ
18:13 SALA STAMPA STROPPA DOPO CROTONE-BENEVENTO:"Oggi era difficile, siamo vivi e stiamo accorciando sulle altre" 18:08 SALA STAMPA INZAGHI DOPO CROTONE-BENEVENTO:"Partita difficile da commentare, pensiamo già al Torino" 17:38 SALA STAMPA I.FALQUE DOPO CROTONE-BENEVENTO:"Contento per il rientro ed il gol, contro il Torino se serve sono pronto" 17:28 SALA STAMPA CALDIROLA DOPO CROTONE-BENEVENTO:"Bisogna essere più cinici e attenti. Contento per il ritorno in campo"
Sabato 16 gennaio 2021
09:09 NEWS H24 PRONTI PER CROTONE-BENEVENTO? NOI L'ABBIAMO GIA' GIOCATA IN "VIRTUAL MATCH"
Giovedì 14 gennaio 2021
13:08 NEWS H24 LA LEGA DI SERIE A CI PROVA: STADI APERTI AI VACCINATI
Domenica 10 gennaio 2021
13:15 LE PAGELLE LE PAGELLE DI BENEVENTO-ATALANTA: MONTIPO', IMPROTA E SAU I MIGLIORI, BUON ESORDIO DI PASTINA, 10:50 IL PUNTO di M.Mulè Benevento Calcio, con l'Atalanta sconfitta assolutamente preventivabile: ma non cambia l'obiettivo dei giallorossi
Sabato 09 gennaio 2021
17:59 SALA STAMPA INZAGHI DOPO BENEVENTO-ATALANTA:"Siamo stati in partita anche in emergenza, adesso ce la giocheremo al massimo a Crotone" 17:43 CAMPIONATO BENEVENTO-ATALANTA 1-4:NON BASTA IL CUORE AD UN BENEVENTO RIMANEGGIATO 17:34 SALA STAMPA BARBA DOPO ATALANTA-BENEVENTO:"Brucia sempre perdere, testa già a domenica" 17:31 SALA STAMPA GASPERINI DOPO BENEVENTO-ATALANTA:"Abbiamo la determinazione giusta per fare bene anche in campionato" 17:20 SALA STAMPA PASTINA DOPO BENEVENTO-ATALANTA:"Dedico esordio e assist a mio fratello, ringrazio Inzaghi" 11:28 NEWS H24 BENEVENTO-ATALANTA: Probabili formazioni, quote e possibile risultato 11:26 NEWS H24 GASPERINI PRE-BENEVENTO:"Sei vittorie per una neopromossa sono tante"