Che Derby!

di Federica Bozzi
Foto

La ventitreesima giornata di Serie B si aprirà questa sera con il derby campano tra Salernitana e Benevento.

I derby hanno sempre quel carico emotivo in più, ma questa volta l’aria all’Arechi sarà decisamente frizzante, ma questo, di sicuro, sarà il derby degli ex.

Il Benevento schiererà in giallorosso gli ex Massimo Coda che ha realizzato 33 reti nella sua militanza in maglia granata tra il 2015 e il 2017; Riccardo Improta che all’andata segnò proprio contro i salernitani che lo hanno ospitato nella stagione 2016/2017; Alesssandro Tuia che, dopo la lunga carriera all’ombra dell’Arechi, quest’estate, si è trasferito nel Sannio divenendo operativo solo da poco tempo dopo un lungo stop; Piergraziano Gori che a Salerno c’è stato nel 2014/2015.

Ma per i cugini “vista mare” la nostra lista degli ex è ben conosciuta visto che erano già presenti nel girone di andata. La vera novità in tema di ex la schiera proprio la squadra di ….

Stasera la Salernitana metterà in campo, per la prima volta in maglia granata, dell’ex Walter Lopez, colui che tra il 2016 ed il 2017 ha contribuito a trascinare i giallorossi nella scalata dalla Lega Pro ai vertici del calcio che conta.

Il laterale uruguaiano , poi, il Sannio non voleva proprio lasciarlo :“C’è rammarico per non aver giocato la A col Benevento, perché lì lo avevamo portato noi ma siamo stati costretti ad andar via: così facendo hanno spaccato tutto, sia nello spogliatoio che in campo. Il nostro addio è stato l’errore più grande che potessero fare”.

Stasera lo ritroveremo come avversario e non sarà facile contrastarlo, soprattutto perché il difensore mancino sarà più agguerrito del solito: “L’importante è sempre scendere in campo con il massimo delle motivazioni, ancor di più perchè Salerno è una piazza calda che a giugno festeggerà il centenario. Venerdì ci aspetta una partita importante: è un derby e vogliamo vincerlo. Il passato è il passato, non mi piace guardare dietro. Nostra e non dobbiamo avere paura di nessuno. Nemmeno del Benevento".

Con questi presupposti stasera vedremo scintille!


Altre notizie